Filtri Ricerca
Cerca tra i contenuti: Argomenti: Anno di Riferimento: Magazine n° Autore: Cerca
La Redazione
Oltre 300 articoli disponibili
Gli articoli dei Ligabue Magazine sono acquistabili in formato digitale direttamente nel sito. Cerca l'argomento o l'autore che più ti interessa
Novità per abbonamenti
Ligabue Magazine n° 74
Abbonati Subito
Mapuche, gli uomini della terra

Testo di:
Rolando Menardi

Fotografie:
Rolando Menardi - Erwin Patzelt

AGGIUNGI

Versione digitale subito disponibile *

Versione pdf€ 2,00

* Le versioni digitali dal n. 1 al 57 sono ottenute da una scansione del Magazine. Potrebbero pertanto presentare delle imperfezioni nella visualizzazione dei testi e delle immagini.

Anteprima Articolo

"La vita dell'albero ha penetrato la mia vita, ho cominciato a sentirmi albero e a comprendere la sua tristezza. Ho cominciato a piangere per le mie foglie, per le mie radici, mentre un uccello si addormentava sui miei rami aspettando che il vento disperdesse le sue ali. Io mi sento albero, perché l'albero è la mia vita".
Questa breve poesia della tradizione orale mapuche, mi venne recitata dallo sciamano Elicura durante le riprese di un documentario sulla mitologia mapuche. Da quel momento ebbi l'opportunità di conoscere il pensiero di un popolo che nei secoli aveva elaborato e tramandato una filosofia della natura dove il sentimento umano è l'anima della natura e viceversa. La mitologia mapuche non si limita all'interpretazione fantastica dei fenomeni naturali, ma ne penetra il "pensiero", il significato essenziale, che permea i sentimenti del Mapuche. Il termine "mapuche" significa "uomo della terra", un essere cioè che è parte integrante della natura e figlio della madre terra. I Mapuche sono una delle più antiche etnie indigene latino-americane, frutto di una serie di migrazioni verso il Sud di popolazioni provenienti dal Nord del Cile e dall'Argentina.

Procedi con l’acquisto per leggere tutto l’articolo...
Informazioni articolo
Articolo contenuto nel
Ligabue Magazine 28

Vai al Magazine